Bacchetta Minerva McGranitt: i dettagli

La bacchetta di Minerva McGranitt è realizzata in legno di Abete con nucleo in Corda di Cuore di Drago ed è lunga 9 ½ pollici, all’incirca 24 centimetri. Il legno d’abete conferisce alle bacchette una straordinaria resistenza, essendo tratto dall’albero più stabile e resistente. Tuttavia, per poter essere utilizzate al pieno della loro potenza, tali bacchette debbono essere maneggiate da proprietari altrettanto stabili e resistenti.

Viceversa, si dimostrano pressoché inutili nelle mani di proprietari insicuri e indecisi. A conferire maggiore potenza alla bacchetta è il suo nucleo in Corda di Cuore di Drago. È proprio questo materiale che permette di realizzare gli incantesimi più spettacolari. Tra tutte le bacchette, quelle con il nucleo in Corda di Cuore di Drago sono quelle più facilmente convertibili alle Arti Oscure.

La bacchetta di Minerva McGranitt, The Noble Collection

La bacchetta di Minerva McGranitt della Noble Collection è una riproduzione originale a grandezza naturale curata sin nei minimi dettagli. In resina e rifinita a mano.

Qui potete trovare le recensioni sull’articolo da chi lo ha acquistato su amazon.


Se siete dei collezionisti e dei fan della saga vi consigliamo inoltre di dare un’occhiata alla bacchetta di Sambuco appartenuta al Preside di Hogwarts Albus Silente.

Minerva McGranitt: il proprietario della bacchetta

Minerva McGranitt è la primogenita mezzosangue del babbano Robert e della strega Isobel. Minerva ereditò dalla madre i suoi poteri magici e dal padre, che era un pastore presbiteriano, il suo alto senso morale.

Allieva e poi amica di Albus Silente, dopo due anni di lavoro al Ministero per la Magia, ebbe un posto da insegnante a Hogwarts, arrivando a ricoprire il ruolo di vicepreside e di preside. Partecipò ad entrambe le Guerre dei Maghi: se nella prima fu impiegata come semplice spia, nella seconda, grazie anche al formidabile potere della sua bacchetta, fu determinante per il conseguimento della vittoria contro Voldemort. Nella scuola di Hogwarts conobbe i genitori di Harry Potter che furono tra i suoi allievi prediletti. Questo spiega il profondo legame tra lei e il giovane mago.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *